Dietro la cinepresa di Apocalypse Now

Eleanor Coppola Appunti

Pagsanjan, 12 agosto

Il cattolicesimo qui ha un’aria decorativa. Ci sono Madonne e crocifissi e immagini religiose sui parafanghi delle macchine, ma non c’è quella pesante atmosfera cattolica che impregna tutto, come in Messico. La clinica per il controllo delle nascite di Pagsanjan si trova di fronte alla chiesa principale. Sofia prova molto interesse per la storia di Gesù. L’altra mattina, quando siamo uscite dalla doccia, si è avvolta nell’asciugamano e mi ha detto che era Gesù Bambino. Voleva che mi mettessi l’asciugamano sulla testa e facessi la Madonna.
Eleanor Coppola
(tratto da Appunti dietro la cinepresa di Apocalypse Now, note, rapidi bozzetti, piccoli e grandi segreti visti con gli occhi della moglie del regista del kolossal da 30 milioni di dollari, edizioni Il Formichiere, Milano 1980)

Annunci