Renoir Jean professione cineasta

Il cinema rischia sempre più di diventare un mezzo d’espressione sorpassato. L’idea di cinema come spettacolo è sorpassata, il pubblico preferisce andarsene in giro, al mare o in montagna. Si arriverà a girare una foresta a colori, in rilievo, con tutto il suo profumo, ma gli spettatori preferiranno sempre andare a vedere la vera foresta.

Non è che la letteratura sia secondo me un mezzo di espressione superiore al cinema, ma questo è stato rovinato dal denaro, dai grandi mezzi. Infatti ogni anno vi sono più buoni libri che buoni film. Agli inizi del cinema, tutti i film erano buoni, i cineasti erano obbligati dalla mancanza di mezzi, a fare ricorso a tutta la loro ingegnosità, e ognuna delle loro opere era marcata da un segno originale, da una scintilla di talento. Oggi invece con le vaste  possibilità tecniche che esistono, bisogna veramente essere un grande per fare dei film che escano dalla media.

Jean Renoir

Advertisements